02/Dicembre/2019 - 10:00



Verona - È andato in archivio un fine settimana denso di impegni per il Settore Giovanile gialloblù. A partire dalla Primavera di Nicola Corrent, che grazie ai gol di Sane e Udogie ha portato a casa il primo pareggio stagionale. Contro il Brescia è finita 2-2, in virtù di una grande rimonta che ha consentito ai gialloblù di restare nella scia del Milan capolista. Sconfitta a testa alta, invece, l'U17, cui non è bastato il gol di Jurgens per evitare il passo falso (2-1 il finale) contro l’Atalanta. Grande successo, invece, quello conseguito dall'U16, che si è imposta sul Pordenone per 4-0 grazie ai gol di Barozzi, Cazzadori e alla doppietta di Dentale. Successo anche per l'U15, che ha prevalso contro i pari età del Pordenone per 2-0: decisive le reti di Formichetti e Gasparato. Ha festeggiato anche l'U14, che ha superato l'Arzignano per 2-1 grazie ad un'autorete dei padroni di casa e al gol di Pavanati. Infine, l'U13, che in amichevole ha superato per 2-0 l'Ambrosiana, con Montolli, autore di una doppietta, grande protagonista.

 

I contenuti sono liberamente riproducibili, salvo l’obbligo di citare la fonte hellasverona.it

Seguici anche su instagram